Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, vuole l'autografo di Liliana Segre e le offre la schiena come tavolo: "È il mio modello". Video

Il gesto di una giovane ammiratrice durante la cerimonia al Giardino dei Giusti: "In camera ho i poster di Biden, Martin Luther King e Malala. Li guardo la sera prima di dormire"

 

Voleva a tutti i costi l'autografo di Liliana Segre, tanto da offrire la propria schiena come tavolo per farle apporre una firma su un foglio di carta. Protagonista del gesto una giovane ammiratrice, che venerdì 5 marzo, durante l'annuale cerimonia al parco Monte Stella per ricordare i Giusti di tutto il mondo, ha fermato la senatrice a vita per chiederle il proprio nome autografato da conservare.

"A casa ho appese al muro le immagini di Biden, Malala, Kamal Harris e Martin Luther King - racconta la giovane - Sono la mia fonte d'ispirazione e le guardo ogni sera prima di addormentarmi. La senatrice Segre per me è un modello di vita, vorrei essere come lei da grande".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento