Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Corsico, centinaia al funerale di Manuel Frattini: il 'Re del musical' stroncato da un malore a 54 anni

Cerimonia solenne alla chiesa dei santi Pietro e Paolo, il ricordo di fan e colleghi: "Era una persona meravigliosa, sapeva portare la gente a teatro"

 

Corsico dice addio a Manuel Frattini, il 'Re del musical' milanese celebre per indimenticabili interpretazioni negli adattamenti di opere come 'Cantando sotto la pioggia', 'Sette spose per sette fratelli' e 'Pinocchio'. Il ballerino e coreografo si è spento improvvisamente per un malore durante una serata di beneficienza all'età di 54 anni, lasciando un vuoto inaspettato tra colleghi e fan, accorsi numerosissimi alle esequie nella parrocchia dei santi Pietro e Paolo.

"Era una persona meravigliosa - raccontano in lacrime le ragazze del suo fan club ufficiale - Non l'abbiamo mai visto arrabbiato, aveva sempre il sorriso e quando poteva si fermava sempre fuori dal teatro per una foto e un saluto". Senza parole anche i tanti colleghi del ballerino, stretti in un doloroso silenzio. "Ho avuto l'onore di sceglierlo personalmente per 'Sette spose per sette fratelli' - racconta l'etoile Raffaele Paganini - Fu un grande successo anche grazie a lui, perché sapeva come portare la gente a teatro. Di quello spettacolo facemmo quasi 500 repliche". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento