Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immobili abbandonati, Maran contro Fontana: "Perché concede deroghe e blocca gli abbattimenti?"

L'assessore all'Urbanistica del Comune di Milano punta il dito contro la nuova legge varata dalla Giunta di Palazzo Lombardia che blocca i piani di Palazzo Marino

 

L'assessore all'Urbanistica del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran, attacca la nuova legge regionale che di fatto cancella la norma varata dal Comune di Milano per l'abbattimento degli immobili abbandonati, bloccando i lavori che sarebbero dovuti terminare entro l'estate 2021.

"Dov'è l'interesse pubblico di regalare diritti edificatori e deroghe a chi abbandona immobili? - chiede Maran al presidente Fontana in riferimento alle deroge concesse con la nuova legge regionale - Questa legge porterà altre persone ad approfittare delle deroghe lasciando poi gli immobili in stato di abbandono. Queste domande che attendono risposte".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento