Regionali, Maroni spiazza tutti: "Non mi ricandido". E spunta il nome dell'ex sindaco di Varese

Roberto Maroni lo ha confermato in una affollatissima conferenza stampa: non sarà lui a correre per il centrodestra alle prossime elezioni regionali. Nonostante la decisione l’avesse maturata da tempo concordandola con Salvini e Berlusconi, la notizia è comunque una sorpresa.

Si aprono così adesso scenari completamente nuovi nel panorama politico non solo lombardo. L’attuale Governatore ha esplicitamente indicato il nome di Attilio Fontana, ex sindaco di Varese, come candidato del Carroccio per le prossime elezioni già in programma il 4 marzo. Fontana, in un post pubblicato su facebook, ringrazia i suoi sostenitori e attende l’investitura ufficiale.

Per Maroni si prospetta invece un ruolo di vertice nella politica nazionale. Candidatura a premier? Lo vedremo, di sicuro in corsa per una poltrona di primo livello. Il Governatore ha poi illustrato quella serie di riforme che hanno profondamente inciso sulla qualità della vita dei lombardi: dallo sviluppo economico al welfare, dai trasporti al grande tema dell’autonomia. Un’impronta che giudicheranno gli elettori, il suo successore raccoglie certamente un’eredità per nulla semplice.

Si parla di

Video popolari

Regionali, Maroni spiazza tutti: "Non mi ricandido". E spunta il nome dell'ex sindaco di Varese

MilanoToday è in caricamento