Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'intervento per tumore salta a causa del Covid": Gallera smentisce e il 'Pascale' di Napoli si offre di operarla

La 26enne milanese Martina Luoni aveva denunciato la propria situazione sul web, ma medici e assessore replicano: "Mai annullate operazioni oncologiche durante la pandemia"

 

L'assessore al Welfare Gallera smentisce mentre l'ospedale 'Pascale' di Napoli si offre di operarla. È diventato un piccolo caso mediatico l'appello sul web lanciato nei giorni scorsi da Martina Luoni, 26enne di Milano che ha dovuto rimandare un'operazione chirurgica per un tumore al colon a causa del sovraffollamento di pazienti Covid negli ospedali della regione.

Quello di Martina è uno dei tanti casi che si stanno verificando in Lombardia a causa dell'intasamento delle strutture ospedaliere dovuto all'altissimo numero di casi di Coronavirus nella regione dichiarata zona rossa, con migliaia di pazienti non Covid che hanno dovuto rinunciare alle cure per "dare la precedenza" alle vittime della pandemia. "Quando pensate al Covid pensate anche alle tantissime persone che non possono fare una visita o un'intervento chirurgico. L'emergenza Covid è anche questa", aveva infatti spiegato la ragazza nel suo appello su Instagram.

Alla storia di Martina, tuttavia, ha prontamente replicato l'assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera, che dopo il post della ragazza ha tenuto a precisare come alcun intervento oncologico sia mai stato sospeso nella regione a causa del Covid. La replica arriva anche dai medici stessi della 26enne, che sempre sul web ha parzialmente rettificato la sua versione, spiegando di non aver mai detto che l'operazione era stata annullata. Nel frattempo, dalla Campania, l'istituto per i tumori 'Pascale' di Napoli si offre volontario per ospitare l'intervento di Martina: "Vieni da noi, la sanità campana non si è mai fermata".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento