Mercato Centrale Milano: 29 botteghe di prodotti artigianali nel cuore della stazione

Inaugurazione ufficiale con il sindaco Beppe Sala e il governatore Fontana: oltre 4500 metri quadrati di negozi dedicati al food e alla ristorazione

Ventinove botteghe di prodotti artigianali da tutta Italia e oltre 4500 metri quadrati di superficie. È il Mercato Centrale Milano, inaugurato giovedì 2 settembre dal sindaco Beppe Sale e dal governatore Attilio Fontana nel cuore della stazione in piazza Duca d'Aosta.

"Si tratta di una realtà già presente a Torino, Firenze e Roma e che a Milano arriva purtroppo con molto ritardo a causa del Covid - spiega il presidente e fondatore del Mercato Centrale, Umberto Montano - Qui la parola d'ordine è l'attenzione alla qualità dei prodotti. Solo così la nostra economia può risorgere: nel rispetto della nostra grande tradizione culinaria e produttiva".

Si parla di

Video popolari

Mercato Centrale Milano: 29 botteghe di prodotti artigianali nel cuore della stazione

MilanoToday è in caricamento