Missoni, la sfilata contro Trump: "Il mondo della moda è unito e senza paura" | Video

Una marcia delle donne contro la paura e le divisioni, non una semplice sfilata. Così si può riassumere — nei minimi termini — la presentazione delle nuove creazioni di Missoni, maison di moda italiana. 

Al termine della sfilata la stilista Angela Missoni è salita sulla passerella con il pussy hat, cappellino rosa con le orecchie sfoggiato da star e attiviste alle marce delle donne nei giorni seguenti all'elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti. Successivamente ha lanciato il suo appello: «Fra cinque minuti tutti noi saremo in un altro posto... quindi vorrei dire qualcosa prima di separarci. Sento il bisogno di riconoscere che in un tempo di incertezze c'è sempre un legame tra noi che ci rende forti e sicuri: il legame che unisce coloro che rispettano i diritti umani di ogni persona. Vi prego di venire in passerella insieme a me e alla mia famiglia. Facciamo vedere che il mondo della moda è unito e senza paura».

Si parla di

Video popolari

Missoni, la sfilata contro Trump: "Il mondo della moda è unito e senza paura" | Video

MilanoToday è in caricamento