Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In due sui monopattini elettrici e con una carrozzina a rimorchio: l'ennesima infrazione in centro a Milano

Il gesto è stato immortalato in video in corso Monforte e diffuso in rete dall'assessore alla Sicurezza regionale Riccardo De Corato

 

Un ragazzo e una ragazza sullo stesso monopattino, senza casco. Pochi metri più avanti un terzo giovane in sedia a rotelle e davanti a lui un quarto ragazzo su un'altra tavoletta elettrica che lo traina, letteralmente. Sono le "cartoline" scattate mercoledì in via Uberto Visconti di Modrone, pieno centro città. 

A diffonderle è stato l'assessore regionale alla sicurezza, Riccardo De Corato, da qualche giorno impegnato in una personale battaglia per chiedere maggiore sicurezza e maggiori controlli per i monopattini elettrici, che nelle ultime settimane hanno invaso la città. 

Il video, girato all'angolo con via Mascagni, in effetti parla chiaro. E la bravata è evidentemente di quelle pericolose. “Siamo a pochi passi da Palazzo Marino sulla corsia preferenziale degli autobus", scrive l'assessore, anche se in realtà - a onor del vero - quella è una ciclabile. "Due ragazzi, probabilmente minorenni, sfrecciano a bordo dello stesso monopattino senza casco ed un terzo, su un altro di questi velocipedi, traina un quarto ragazzo in carrozzina a rotelle. Tutte infrazioni gravissime del codice della strada", sottolinea De Corato. "Questa è l’immagine più appropriata per riassumere le scellerate scelte dell’amministrazione che sui controlli sul corretto utilizzo dei mezzi in questione per ora è al giorno 0", rimarca. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento