Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Montanelli, Sala contrario alla rimozione della statua: "Nessuno è senza macchia, nemmeno io"

Il primo cittadino su Facebook ribadisce di essere contrario alla rimozione della statua del giornalista dopo le polemiche sulla sposa bambina durante l'invasione fascista dell'Abissinia

 

All'indomani dell'imbrattamento della statua di Indro Montanelli, il sindaco di Milano Beppe Sala invita i cittadini a riflettere sul passato storico del giornalista e ribadisce di essere contrario alla rimozione della scultura.

"Anche io sono disorientato da quel video in cui confessa quel che fece - spiega Sala - È un fatto grave, ma Montanelli non fu solo quello. Fu anche un grande giornalista che difese la libertà di stampa e che per questo fu gambizzato durante gli 'Anni di piombo'. Personalmente sono contrario a rimuovere la statua, ma capisco che sia giusto che ci sia un dibattito. Vi invito per questo a una riflessione: cosa chiediamo a un personaggio pubblico? Che la sua vita sia completamente senza macchie? E ancora, possiamo dire che le nostre vite lo siano. Io personalmente no, ci sono tante cose che vorrei non aver fatto in vita mia".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento