rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021

"Giornalista terrorista" e diti medi: accerchiata cronista di "Controcorrente"

E' successo alla fine della manifestazione no green pass di sabato 30 ottobre a Milano, in piazza del Duomo. Qualche ora prima aggredito un videomaker di La7

Una giornalista della trasmissione 'Controcorrente' di Rete 4 è stata accerchiata in piazza del Duomo da alcuni manifestanti contro il green pass, sabato 30 ottobre 2021, dopo le nove di sera. La giornata di protesta, iniziata sempre in piazza del Duomo alle tre di pomeriggio, stava ormai per concludersi: davanti alla cattedrale un migliaio di persone 'reduci' dell'ultima parte di corteo, quella partita senza autorizzazione dopo il presidio davanti alla Rai.

All'improvviso qualche decina di loro si è avvicinata alla giornalista, che stava per registrare un servizio, e glielo ha impedito, scandendo lo slogan "giornalista terrorista". Molti di loro hanno alzato il dito medio, una signora su con l'età ha accennato a una spinta contro la cronista, una ragazza ha detto "ciao, mamma!" all'indirizzo della telecamera.

Alle tre del pomeriggio, sempre in piazza del Duomo, era stato invece aggredito un videomaker di La7, spintonato e insultato, e la sua telecamera presa a calci. 

Il precedente: l'aggressione a Fedocci

Sabato 23 ottobre era stato accerchiato e minacciato il giornalista di Mediaset Enrico Fedocci, insieme alla troupe. Negli ultimi giorni i carabinieri hanno identificato e denunciato, per violenza privata e interruzione di pubblico servizio, un uomo e una donna tra i responsabili del gesto.

La donna denunciata è una trentenne dell'area anarchica residente a Torino (ma nata in Trentino) in passato condannata per scontri in Piemonte con le forze dell'ordine durante le proteste contro l'alta velocità ferroviaria. L'uomo è invece un cinquantacinquenne di Roncello (Monza-Brianza) già denunciato ad agosto durante una manifesazione no green pass a Milano: era stato trovato in possesso di oggetti contundenti.

Si parla di

Video popolari

"Giornalista terrorista" e diti medi: accerchiata cronista di "Controcorrente"

MilanoToday è in caricamento