Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, all'ospedale San Paolo il nuovo reparto per la cura dei polmoni: "Pronti al ritorno del Covid"

Fino a 35 posti letto e un sistema di video sorveglianza che permette a medici e infermieri di monitorare i pazienti 'dal vivo'

 

È stato inaugurato martedì 1 settembre il nuovo reparto di pneumologia dell'ospedale San Paolo di Milano, un'intera ala dedicata esclusivamente al trattamento delle malattie polmonari, in primis il temutissimo Covid-19.

"Questo reparto è stato realizzato in tempi record - spiega il direttore generale dell'ASST SS. Carlo e Paolo, Matteo Stocco - All'interno ci sono fino a 35 posti letto e un sistema di video sorveglianza che permette a medici e infermieri di monitorare i pazienti 'dal vivo'. L'intero reparto, inoltre, pensato come un normale reparto di pneumologia, può all'occorrenza trasformarsi in pochissimo tempo in un vero e proprio presidio Covid. La Pandemia in un certo senso ci ha insegnato tanto e ora più di prima siamo pronti ad affrontare un eventuale ritorno del virus ai livelli di marzo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento