Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, il sindaco Sala: "Bisogna preparare in fretta il dossier"

 

"Non ci devono più essere ripensamenti, la candidature è Milano-Cortina ma adesso bisogna preparare in fretta il dossier". Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala alla vigilia dell'incontro previsto a Venezia con il sindaco di Cortina e i presidenti delle regioni Veneto e Lombardia. Rimane fuori Torino, tra i malumori del sindaco Appendino, mentre l'accoppiata Milano-Cortina "può certamente avere più fascino delle altre, ma sta partendo in ritardo", ha sottolineato il primo cittadino chiedendo dunque di fare in fretta.

Le parti sono "allineate", tutti verso la stessa direzione che è quella di convincere portando dietro non solo le bellezze paesaggistiche e l'impeccabile organizzazione che i due centri sanno garantire, ma anche tutta l'esperienza già accumulata con Expo. E poco importa se da Roma non arriverà un euro, come ha già anticipato il vicepremier Di Maio, perché da sole, Milano e Cortina, sanno fare più che bene.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento