rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022

Freestyle all'Arco della Pace: anche Milano si unisce alle proteste per l'arresto del rapper Pablo Hasel. Video

Mentre in Spagna i manifestanti mettavno a ferro e fuoco il centro di Barcellona, il collettivo Kasciavit è sceso in piazza sabato 20 febbraio per chiedere la scarcerazione dell'artista

Un presidio a suon di freestyle all'Arco della Pace. Così il collettivo Kasciavit ha voluto dimostrare la sua solidarietà al rapper spagnolo Pablo Hasel, condannato a 9 mesi di carcere per insulti alla monarchia nei testi delle sue canzoni.

Una vicenda, quella del rapper catalano, che sta infiammando gli animi dei molti manifestanti che, in Spagna, stanno da giorni mettendo a ferro e fuoco il centro di Barcellona, tanto da spingere le proteste per l'arresto dell'artista fin oltre i confini spagnoli. Proprio per solidarizzare con i dimostranti catalani, sabato 20 febbraio, gli attivisti del collettivo milanese hanno organizzato un presidio all'Arco della Pace, con numerosi artisti che si sono esibiti in un freestyle per chiedere l'immediata liberazione di Hasel.

Video popolari

Freestyle all'Arco della Pace: anche Milano si unisce alle proteste per l'arresto del rapper Pablo Hasel. Video

MilanoToday è in caricamento