Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, pacchi solidali per i residenti di Corvetto: "Sempre più famiglie sono senza generi primari"

Al consultorio di viale Puglie 33 l'associazione La Fabbrica distribuisce le scatole del Comune con cibo e generi di prima necessità per chi è in crisi

 

Pasta, riso, latte e tutti quei beni di prima necessità che possono aiutare una famiglia a tirare avanti per una settimana. È il pacco alimentare per chi è in crisi a causa del Covid distribuito dall'associazione La Fabbrica al consultorio di viale Puglie 33, a Milano.

"Si tratta di cibo e generi comprati da noi direttamente tramite raccolta fondi oppure tramite donazioni del banco alimentare e di molte altre realtà di Milano - spiega Romolo Dell'Angelo dell'associazione La Fabbrica - Sono in molti a venire qui e abbiamo notato che anche la tipologia di persone che fanno la fila per il pacco è cambiata: a causa del Covid, infatti, molte famiglie non ce la fanno più nemmeno a reperire i generi alimentari di prima necessità".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento