Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un nuovo palasport a Santa Giulia, il sindaco Sala: "Lo faremo anche senza le Olimpiadi"

 

Il nuovo palazzetto dello sport si farà indipendentemente dalla scelta di Milano per le Olimpiadi 2026. Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala, a cui ha fatto eco l'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran, spiegando che l'accordo con i privati c'è e andrà avanti. È chiaro che la scelta del capoluogo lombardo, insieme a Cortina, come sede dei Giochi invernali darebbe ancora più urgenza al progetto che a quel punto sarebbe fondamentale.

L'area compresa tra la stazione Rogoredo e lo Sky Campus, dove sono già in costruzione Spark One e Spark Two (quest'ultimo tra 6 mesi), due edifici di 35mila metri quadrati in tutto, continua ad essere dunque interessata da una trasformazione radicale e un rinnovamento in grado di conferirle un ruolo sempre più centrale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento