Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paullo: otto persone nella morsa di un famiglia di usurai: estorti oltre 200mila euro in 4 mesi

I cinque membri della banda sono stati arrestati dai Carabinieri di Milano martedì 3 marzo dopo la denuncia di alcune vittime

 

Otto persone, tutti piccoli imprenditori con problemi economici, costrette, anche con la forza, a restituire i soldi con tassi d’interesse stellari. Sono le vittime di una banda di usurai di Paullo, in provincia di Milano, composta da madre, padre, figlio e altri due membri, tutti arrestati dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Milano martedì 3 marzo.

Nelle immagini diffuse dai militari dell’Arma, ecco i 5 complici ritrovarsi in un bar di Paullo, locale appartenente proprio a uno dei membri della banda che lo metteva a disposizione come base d’appoggio per gli affari del gruppo. Secondo quanto riscontrato dai Carabinieri, negli ultimi 3-4 mesi la banda avrebbe racimolato circa 200mila euro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento