rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022

Viaggio sulla pista ciclabile di corso Buenos Aires: furgoni merci parcheggiati e lavori ancora da finire

A quasi un mese dalla presentazione del progetto di un percorso per le due ruote che arrivi fino a Sesto San Giovanni, ecco come si presenta la nuova preferenziale per i velocipedi ideata dal Comune di Milano

Camion parcheggiati per scaricare le merci e segnaletica ancora da realizzare. Si presenta così la nuova pista ciclabile di Porta Venezia, a Milano: una corsia preferenziale per i velocipedi che nei piani del Comune di Milano dovrebbe arrivare fino a Sesto San Giovanni e invece, per ora, arriva solamente a metà di corso Buenos Aires.

A quasi un mese dalla presentazione del progetto l'abbiamo percorsa in bicicletta fermando alcuni ciclisti milanesi per chiedere loro un giudizio sui lavori finora realizzati. "Mi sembra un bel progetto - spiegano gli intervistati - Era da tempo che l'aspettavamo e siamo sicuri che presto sarà completato. Il problema, semmai, sarà educare gli automobilisti milanesi al rispetto della segnaletica e delle buone regole di circolazione".

Video popolari

Viaggio sulla pista ciclabile di corso Buenos Aires: furgoni merci parcheggiati e lavori ancora da finire

MilanoToday è in caricamento