Il pusher tradito dal piumino in pieno luglio: nel giaccone oltre 2 etti di marijuana

Fermato dalla Guardia di Finanza per un controllo, è risultato in possesso di oltre 60 Kg di erba custoditi in una macchina parcheggiata dentro un'autorimessa

Nonostante il caldo viaggiava in scooter con il piumino invernale per nascondere le dosi di hashish che spacciava a Sesto S. Giovanni. Si è fatto beccare così un pusher di nazionalità albanese, fermato per un controllo dalla Guardia di Finanza insospettita proprio dallo strano abbigliamento dell’uomo che, in pieno luglio, andava in motorino coperto come fosse gennaio.

Lo spacciatore, che alla vista delle Fiamme Gialle si è dato a un’inutile fuga a piedi, è stato trovato in possesso di un totale di 63 Kg di marijuana, custoditi dentro il baule di un’auto parcheggiata in un’autorimessa. Secondo la stima della Guardia di Finanza la vendita dello stupefacente gli avrebbe fruttato un incasso di oltre 200mila euro

Si parla di

Video popolari

Il pusher tradito dal piumino in pieno luglio: nel giaccone oltre 2 etti di marijuana

MilanoToday è in caricamento