Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapinano farmacia di Corvetto coperti da cappuccio e mascherina: arrestato un 23enne

I Carabinieri hanno fermato uno dei due complici con ancora indosso 200 euro presi dalla cassa del negozio di via Marocchetti, a Milano

 

Rapinano una farmacia facendo finta di avere una pistola, ma uno dei due viene fermato poco dopo dai Carabinieri. È accaduto in via Marocchetti, quartiere Corvetto di Milano: i rapinatori, sono entrato nella farmacia con indosso cappuccio e mascherine, e fingendo di essere armati si sono fatti consegnare l’incasso, scappando poi in bicicletta in direzione della stazione di Rogoredo.

Ed è proprio allo scalo ferroviario che i militari dell’Arma, allertati dalle farmaciste, hanno individuato e fermato poco dopo uno dei due uomini: un 23enne che aveva ancora indosso i 200 euro in contanti prelevare dalla cassa del negozio e i cellulari delle due titolari. Ancora in fuga il secondo rapinatore.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento