Sabato, 25 Settembre 2021

Tre colpi in meno di due ore: preso rapinatore di farmacie, tradito dagli "occhi azzurri"

Tre colpi in poco più di un'ora. Tutti col volto travisato e senza armi. Era stato un pomeriggio di rapine, quello di lunedì 9 aprile, per tre farmacie in centro a Milano. Dalle 17 alle 18.45, un uomo di 47 anni - già noto alle forze dell'ordine e con 10 anni di galera sulle spalle - ha colpito tre volte fingendo di essere armato e facendosi consegnare complessivamente circa duemila euro.

Ad arrestarlo ci hanno pensato gli uomini del Nucleo operativo della Compagnia Milano Duomo. I militari lo hanno fermato il 16 aprile, nel boschetto di Rogoredo.

Si parla di

Video popolari

Tre colpi in meno di due ore: preso rapinatore di farmacie, tradito dagli "occhi azzurri"

MilanoToday è in caricamento