Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, preso rapinatore seriale di negozi: svaligiati 3 esercizi commerciali con una pistola finta

L'uomo, un pluripregiudicato italiano di 41 anni, aveva assaltato una farmacia e due esercizi commerciali tra novembre e dicembre 2019

 

È un 41enne italiano il rapinatore seriale che tra novembre e dicembre 2019 ha svaligiato una farmacia e due esercizi commerciali minacciando gli esercenti con una pistola finta.

L'uomo è stato tratto in arresto il 30 dicembre scorso dagli agenti della Polizia di Stato, che dopo un'intensa attività di appostamento e indagine, sono risaliti al 41enne, già noto alle forze dell'ordine e con precedenti penali.

Nelle immagini delle videocamere di sorveglianza rese pubbliche dalla Polizia di Stato ecco il rapinatore in azione durante un tentativo di furto nel negozio Acqua e Sapone di  Via Ludovico di Breme, furto non andato a buon fine a causa della cassaforte temporizzata. Nel video è chiaramente visibile il 41enne mentre minaccia l'esercente con la pistola finta, salvo poi andarsene a mani vuote una volta compreso che non avrebbe potuto mettere mano all'incasso del negozio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento