Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, presa la banda della rapine ai bancomat con l'esplosivo: 73 filiali ripulite in due anni. Video

Il gruppo sarebbe stato incastrato dal proprietario di un box che aveva scoperto nell'auto dei ladri passamontagna, esplosivi e una lista di filiali

 

Tra il 2018 e il 2020 avevano assaltato numerosi bancomat di Milano, Monza, Bergamo e Brescia facendoli saltare con l’esplosivo. A incastrare la banda, arrestata giovedì 25 febbraio dai Carabinieri del nucleo investigativo di Milano, sarebbe stata la segnalazione del proprietario di un box del quartiere Rubattino, a Milano, che allarmato dai ritardi nel pagamento dell’affitto aveva aperto il garage trovandovi un’automobile con dentro alcuni passamontagna, dell’esplosivo e una lista di filiali da svaligiare.

È da qui che gli investigatori sarebbero partiti per rintracciare i malviventi, che dopo una lunga attività di indagine sono stati infine incastrati in flagranza di reato. A loro carico, stando a quanto riferito dai Carabinieri, ci sarebbero imputazioni per ben 73 rapine

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento