Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Referendum: addio matita, si vota col tablet. Come funziona: il video

 

E' ormai tutto pronto per il referendum consultivo di domenica 22 ottobre (si vota dalle 7 alle 23) che si terrà in Lombardia e Veneto per chiedere una maggiore autonomia delle due regioni rispetto allo Stato centrale.

Per quanto riguarda la Lombardia, la grande novità sarà rappresentata dal sistema di voto. Non ci saranno schede e matite copiative bensì un semplice tablet. Più di uno, visto che la Regione ne ha acquistato 24 mila. Debutta così il voto elettronico, saranno coinvolte 7,7 milioni di persone e il risultato sarà svelato immediatamente dopo la chiusure delle urne.

Chiaramente non sono mancate le critiche, su tutte quelle legate ai costi: sono stati spesi, infatti, circa 23 milioni di euro per l'acquisto dei dispositivi elettronici.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento