Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, piazza Duomo: rissa tra giovanissimi, subito dispersi dalla polizia

Il parapiglia verso le sei di pomeriggio di sabato grasso

 

Un accenno di rissa tra giovanissimi si è verificato in piazza del Duomo, a Milano, nel sabato grasso del carnevale ambrosiano.

Pomeriggio da zona gialla, quello del 20 febbraio, con molte persone in giro per il centro. Ad un certo punto, verso le sei, qualche scoppio di petardo ha generato del parapiglia in piazza, nello spazio tra la statua e i parcheggi dei taxi. Sembra, tra l'altro, che vi sia stato uno scippo (tentato o riuscito) ai danni di una ragazza.

Fatto sta che diverse decine di giovanissimi hanno cominciato a inseguirsi e gridare, attirando immediatamente l'attenzione degli agenti di polizia, presenti normalmente sul posto, che hanno disperso i giovani.

«Sabato grasso» del Carnevale ambrosiano a Milano: niente sfilate, causa Covid, ma moltissima gente in strada, ragazzini in vacanza e assembramenti che avrebbero potuto sfociare in altrettante risse tra giovanissimi, come quelle che si sono verificate nelle settimane scorse in alcune città italiane, talvolta convocate via social. Il pericolo è stato evitato grazie al monitoraggio e all’intervento degli agenti della Polizia di Stato, impegnati anche nel verificare il rispetto delle normative anticovid.

Riferisce poi la questura che il reparto mobile ha bloccato sul nascere un parapiglia di un centinaio di ragazzi, in piazza Mercanti, che si sarebbero dati appuntamento per "regolare i conti" in seguito ad un litigio via social network.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento