rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024

Rissa tra giocatori e tifosi dopo Olimpia Milano - Virtus Bologna: il video

Le immagini

Una spinta di un tifoso, la reazione di due giocatori e la rissa è servita. Gara 2 delle Finali Playoff LBA, tra Olimpia Milano e Virtus Segafredo Bologna, sarà ricordata oltre che per la seconda vittoria dei milanesi per la rissa tra alcuni cestisti del Bologna e una parte del pubblico presente al Forum. Diversi i video caricati online. Mostrano uno spettatore che spinge Milos Teodosic, forse gli dice un insulto razzista, e il giocatore serbo del Bologna reagisce. Interviene anche Daniel Lorenzo Hackett. Ne nasce una rissa che viene sedata a fatica.

Dopo l'episodio sono scattate diverse squalifiche. Quella del campo di gioco per una gara perché il pubblico di casa è entrato in contatto con un tesserato avversario. Squalifica sostituita da ammenda di 12mila euro. Quella dei bolognesi Milos Teodosic e Daniel Lorenzo Hackett: per una gara per comportamento plateale e violento nei confronti del pubblico ospitante. Squalifica sostituita da ammenda di 3mila euro. Ora la serie, sul 2-0 per Milano passa a Bologna. Gara 3 è in programma mercoledì 13 alla Segafredo Arena: sarà tesissima. 

Video popolari

Rissa tra giocatori e tifosi dopo Olimpia Milano - Virtus Bologna: il video

MilanoToday è in caricamento