rotate-mobile

Milano, centri sociali solidarizzano con la rivolta di San Vittore: i detenuti mostrano lo striscione "Indulto"

Mentre all'interno di San Vittore una ventina di detenuti manifestava per la sospensione dei colloqui, all'esterno i centri sociali hanno chiesto la temporanea libertà per i detenuti a scopo sanitario

Mentre a San Vittore i carcerati sono in rivolta per la sospensione dei colloqui a causa del Coronavirus, all'esterno del carcere arriva la solidarietà dei centri sociali.

Decine i manifestanti che hanno chiesto la temporanea scarcerazione dei detenuti. "Non sono in sicurezza", spiegano al megafono, mentre dal tetto della struttura di detenzione tre carcerati mostrano uno striscione con la scritta "Induilto".

Video popolari

MilanoToday è in caricamento