Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Beppe Sala a Salvini: "Sui migranti un po' più di cuore non guasterebbe"

 

Il sindaco Beppe Sala in questi giorni è in Usa per una serie di incontri istituzionali per promuovere Milano. Prima Washington e poi New York.

Dal museo della Statua della Libertà, poi, ricorda quanti italiani, in condizioni di difficoltà, sono emiragrati in Usa e passati proprio sotto al simbolo americano: "Oltre 2mila sono i miei avi 'Sala', e più di 254 sono i 'Salvini'. La politica è interpretazione dei fabbisogni della società, però entrando qua non si può non riflettere e non pensare ai nostri antenati che sono arrivati affamati, magri, scalzi, e a quello che succede oggi. Per cui ognuno faccia la sua parte, però un po' più di cuore non guasterebbe". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento