Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Stadio San Siro, il sindaco di Milano Sala: "Disponibili a valutarne la vendita"

Il primo cittadino di Milano apre alla possibilità di cedere l'impianto che ospita le partite di Milan e Inter: "Da evitare che le due società si trasferiscano a Sesto S. Giovanni"

 

"Siamo disponibili e venderlo, le società sappiano che c'è anche questa possibilità". Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala torna sulla questione dello stadio di San Siro, da mesi al centro di un dibattito su quale debba essere il destino dell'impianto che ospita le partite casalinghe di Milan e Inter. Il primo cittadino lo ha dichiarato a margine dell'inaugurazione dello store Uniqlo di piazzale Cordusio, dicendosi disposto a farlo valutare da un ente terzo.

"Non vogliamo certo speculare sul valore dello stadio - ha spiegato Sala - L'unica cosa che vorremmo evitare è che le due società decidano di spostare le partite a Sesto S. Giovanni, come ipotizzato da alcuni. Vogliamo compendiare le esigenze della città con le legittime aspirazioni di Inter e Milan. La cosa importante è che si arrivi presto a una decisione, perché questo dibattito rischia di trascinarsi per molto tempo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento