rotate-mobile

Vieri show negli spogliatoi del Meazza, scherza con Gattuso e Cassano. E manda un messaggio al veleno all'Inter

Bobo Vieri scatenato negli spogliatoi del Meazza di San Siro lunedì 21 maggio prima e dopo la partita di addio al calcio di Andrea Pirlo. Ha scherzato con tutti e ha preso di mira in particolare Gattuso e Cassano scatenando qualche reazione stizzita, ma pur sempre nell'ambito dello scherzo.

Nelle sue "stories" caricate su Instagram, Vieri non ha risparmiato una stoccata alla società nerazzurra che non ha inserito il suo nome sulle maglie dei giocatori. E così ha preso carta e penna e ci ha pensato lui.

Il calciatore nel 2012 ha fatto causa all'Inter per una sorta di "spionaggio" ad personam cui -sostiene- era stato sottoposto dal parte della società e di Telecom nel suo periodo interista, con pedinamenti e acquisizione di tabulati telefonici. "Non hanno messo il mio nome perché sono in causa, allora lo scrivo io".

Video Instagram @christianvieriofficial

Si parla di

Video popolari

Vieri show negli spogliatoi del Meazza, scherza con Gattuso e Cassano. E manda un messaggio al veleno all'Inter

MilanoToday è in caricamento