Folle raid sul bus Atm: uomo prende a sassate il pullman (con le persone a bordo) e distrugge tutto

È successo mercoledì mattina in zona Corvetto. Tanta paura a bordo ma nessun ferito

I colpi sul parabrezza anteriore, con precisione quasi chirurgica. Le "botte" sul lato del mezzo, con violenza e inspiegabile furia. Poi la fuga, il tutto senza dire una parola. Ecco le immagini del folle raid andato in scena mercoledì pomeriggio tra via Quaranta e via Polesine, al Corvetto. A finire nel mirino di un uomo - un giovane centroafricano, stando alle descrizioni dei presenti - è stato un pullman della linea 95 di Atm, in quel momento in servizio e diretto al quartiere Barona. 

Il ragazzo, come mostrano le immagini, con un sasso in mano ha devastato il vetro anteriore del bus, che fortunatamente ha retto senza sfondarsi. Poi, non contento, mentre l'autista e i passeggeri erano a bordo, ha cercato di spaccare anche i vetri laterali del pullman per poi allontanarsi. 

È stato lo stesso conducente a dare l'allarme alla sua centrale operativa e sul posto sono intervenuti gli addetti alla security di Atm e i carabinieri, che però non hanno trovato tracce del vandalo. Stando a quanto appreso, poche ore prima erano stati danneggiati altri mezzi tra San Donato e Corvetto. Non è escluso che la mano dietro i raid sia la stessa. 

Video popolari

Folle raid sul bus Atm: uomo prende a sassate il pullman (con le persone a bordo) e distrugge tutto

MilanoToday è in caricamento