Roberto Saviano: "Salvini è un bullo violento che attira solo la canaglia razzista"

Duro scambio di battute sui social nelle scorse ore tra il segretario milanese della Lega Nord Matteo Salvini e lo scrittore Roberto Saviano. Il ruolo delle ONG è la causa scatenante, il leghista attacca le organizzazioni e tutti quelli che le sostengono. Lo scrittore decide di intervenire con un video, la risposta a Salvini è dura: "Non se ne può più di questo politico improvvisato con le sue felpe imbarazzanti e un linguaggio sgrammaticato. Con le più banali affermazioni cerca solo di attirare la canaglia razzista, ma con gli oltre 6 mila euro al mese di parlamentare europeo che studi ha prodotto, che progetti politici presenta? E' solo un bullo violento che attacca gli ultimi. Vada a studiare". Pronta la replica di Matteo Salvini: "Secondo quel poveretto (di spirito, non di conto corrente) di Saviano io sono (quindi voi siete) razzista, ignorante, farneticante, sgrammaticato... Se andiamo al governo, dopo aver bloccato l'invasione, gli leviamo anche l'inutile scorta. Che dite?

Si parla di

Video popolari

Roberto Saviano: "Salvini è un bullo violento che attira solo la canaglia razzista"

MilanoToday è in caricamento