Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scali Ferroviari, così la città cambia volto: il progetto spiegato in un grafico

 

Il Consiglio Comunale ha ratificato l'accordo per la riqualificazione degli Scali Ferroviari. Si tratta di uno dei più importanti piani urbanistici in Italia e in Europa da anni. I sette scali sono: Farini (618.733 m²), Greco (73.526m²), Lambrate (70.187 m²), Porta Romana (216.614 m²), Rogoredo (21.132 m²), Porta Genova (89.137 m²) e San Cristoforo (158.276 m²). Ad unirli sarà la "Circle Line", una nuova rete ferroviaria che si estenderà anche fuori città. La rigenerazione degli scali ricucirà i vuoti urbani tra centro e periferia creando nuovi quartieri caratterizzati da un mix funzionale e abitativo, un’infrastruttura verde diffusa e un sistema di mobilità sostenibile capillare. Video del Comune di Milano.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento