Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, torna lo sciopero per il clima: "Tra 7 anni i danni saranno irreversibili"

Il movimento per la lotta ai cambiamenti climatici in corteo dal Castello al Duomo con un lungo filo verde

 

Un lungo filo verde che sfila dal Castello al Duomo in difesa dell'ambiente. Così Fridays for Future è tornata in piazza venerdì 9 ottobre con il primo sciopero per il clima dal lockdown. Un corteo, quello organizzato dagli ambientalisti, svoltosi nel rispetto delle norme anti Covid, con mascherine e distanziamento sociale.

"Arrivati in piazza Duomo ci siamo disposti in modo da creare una scritta visibile dal cielo - spiega Jacopo Ciccoianni, di Fridays for Future Milano - Scendere di nuovo in piazza per un movimento come noi è fondamentale. Era dal lockdown che non manifestavamo, ma intanto il disastro ambientale è continuato. Per questo abbiamo deciso di organizzare il corteo, perché nonostante molte parole vediamo che la politica continua ad andare nel verso opposto. Anche la presenza del sindaco di Milano stesso all'evento 'Forestami' contraddice quelle che poi nei fatti sono le scelte dell'amministrazione: dal taglio degli alberi al parco Bassini alla deforestazione in corso al Parco Nord per i lavori della vasca di laminazione".

Quasi contemporaneamente alla manifestazione degli ambientalisti, nelle sale della Triennale, il sindaco Sala stava infatti partecipando alla conferenza stampa del progetto per la piantumazione di 3 milioni di nuovi alberi sul territorio di Milano. "Spero che durante la manifestazione i Fridays for Future usino le mascherine", il commento del primo cittadino alla domanda di una cronista sul corteo in corso in piazza Duomo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento