Colpo allo specchietto dell'auto per scippare i Rolex: tra le vittime anche Davide Lacerenza

La banda, rintracciata dalla Polizia di Stato di Milano, avrebbe messo a segno due furti e una tentata rapina (andata male) proprio al noto imprenditore e influencer

Urtavano gli specchietti delle macchine per poi derubare gli automobilisti che mettevano la mano fuori dal finestrino per sistemare i retrovisori. Con questo espediente una banda di rapinatori ha messo a segno alcuni scippi ai danni di proprietari di orologi di marca.

Il gruppo, rintracciato e fermato dalla Polizia di Stato grazie alla targa del motorino usato per le rapine, sarebbe responsabile del furto di due Rolex del valore di circa 40mila euro e di un tentato scippo (ai danni del noto imprenditore e influencer Davide Lacerenza), reati consumati nel mese di settembre in via Edolo, piazza Repubblica e nei pressi del Foro Bonaparte. 

Video popolari

Colpo allo specchietto dell'auto per scippare i Rolex: tra le vittime anche Davide Lacerenza

MilanoToday è in caricamento