Corteo antifascista a Milano: prima carica con i manganelli contro i manifestanti. Il video

Alle 14 largo La Foppa era già gremita. La Milano antifascista lo aveva promesso: "No al sabato nero" e in tanti sono scesi in piazza. Alcune centinaia di persone, tra le quali molti studenti, partecipano al presidio organizzato da un raggruppamento di militanti dei movimenti antagonisti. Il raduno mira a contrastare la contemporanea presentazione, nella vicina via Beltrami, dei candidati alle elezioni del movimento di estrema destra Casapound.  

Attorno alle 15.30 si sono verificati i primi scontri tra manifestanti e le forze dell'ordine, presente in gran numero alla protesta. Poliziotti e militari, in assetto antisommossa, hanno impedito l'inizio del corteo diretto verso il centro città. Ci sono state alcune cariche contro i presenti, con il lancio di alcuni lacrimogeni e l'uso dei manganelli. Contuse varie persone in testa al corteo, verso via Varese (quattro in tutto le fermate chiuse).

Video Emanuele Canta

La giornata

Si parla di

Video popolari

Corteo antifascista a Milano: prima carica con i manganelli contro i manifestanti. Il video

MilanoToday è in caricamento