rotate-mobile

Cassina de' Pecchi, rapinato e sequestrato in un casolare abbandonato: la notte da film horror di un 31enne. Video

I responsabili del rapimento, due italiani e due marocchini, sono stati fermati a Milano e Vigevano dai Carabinieri

Sono accusati di aver rapinato e sequestrato un 31enne tenendolo segregato per un’intera notte in uno stabile abbandonato di Cassina de’ Pecchi, in provincia di Milano.

Nei guai due italiani e due marocchini di età comprese tra i 23 e i 35 anni, che a vario titolo sono ora indagati per sequestro di persona, rapina e minaccia aggravata, violenza privata, lesioni personali e indebito utilizzo di carte di credito. A far scattare le indagini, lo scorso 3 ottobre 2020, la denuncia della vittima, che ha portato al fermo dei quattro sospettati a Milano e Vigevano.

Video popolari

Cassina de' Pecchi, rapinato e sequestrato in un casolare abbandonato: la notte da film horror di un 31enne. Video

MilanoToday è in caricamento