Ecco il nuovo palazzo della Siemens, 18 mesi di lavori in un minuto di timelapse

Siemens investe in Italia in una nuova sede, espressione concreta di un modo più attuale di lavorare e di un’organizzazione agile che traguarda la trasformazione digitale, oltre che testimonianza tangibile del desiderio di continuare a stare e crescere nel nostro Paese, dove l’azienda è presente direttamente dal 1899.

Le porte della nuova Casa di via Vipiteno si sono aperte giovedì 22 marzo alla presenza delle principali istituzioni locali, della business community e in diretta streaming con gli oltre 3 mila collaboratori distribuiti tra Milano e le altre sedi sul territorio, tra cui Torino, Genova, Padova, Bologna, Firenze e Roma.

Simbolo di innovazione e sostenibilità, il nuovo edificio - che copre da solo una superficie di oltre 15 mila metri quadri e ospita circa 1.000 collaboratori - sorge a Milano nel quartiere Adriano ed è al centro di un piano più ampio di riqualificazione urbanistica: complessivamente, infatti, l’area si sviluppa su 86 mila metri quadri, ospita circa 1.800 collaboratori, più della metà del totale in Italia, in 32 mila metri quadri di uffici e laboratori, per un investimento totale di circa 40 milioni di euro.

Si parla di

Video popolari

Ecco il nuovo palazzo della Siemens, 18 mesi di lavori in un minuto di timelapse

MilanoToday è in caricamento