Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, il sindaco di Sesto in strada a caccia di 'furbetti': "Alzati e vai a casa". Video

Il sindaco di Sesto, Roberto Di Stefano, in giro per la città per "beccare" chi non rispetta le regole

 

Il sindaco a caccia di furbetti. Il primo cittadino di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano, ha trascorso gran parte della sua domenica in giro per la città per obbligare i propri cittadini a restare a casa. 

Di Stefano, accompagnato da due agenti di polizia, ha infatti pattugliato, parchi, piazze e strade per verificare che in giro non ci fosse nessuno, o quasi, come previsto dai decreti emanati per combattere l'emergenza Coronavirus

In un video che lui stesso ha postato su Facebook, si vede il sindaco avvicinarsi a un uomo seduto su una panchina, a un gruppetto di persone in strada e a dei ragazzini. Sempre lo stesso il messaggio: "Forza, a casa. Ci sono ordinanze chiare. In questo momento qua dovete andare a casa, non è che potete andare in giro, non va bene". 

"Non so più come farvelo capire: state a casa - ha poi scritto il primo cittadino sui social -. C’è in gioco la nostra salute, non è certo questo il momento di fare i furbi. Vogliamo superare al più presto questa emergenza? Benissimo: rispettiamo le regole e usciamo solo per motivi di lavoro, salute, fare la spesa o acquistare farmaci".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento