Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

La banda degli incappucciati: migliaia di euro buttati nel Naviglio (e su Instagram condivide "Mario Draghi")

Mercoledì mattina il Naviglio era stato invaso da centinaia di banconote. Ancora non è chiaro il motivo

 

Due grossi sacchi neri, qualche salvagente e tanti, tanti soldi. Eccoli i ragazzi, tutti a volto coperto e con un cappuccio in testa, che mercoledì mattina hanno riempito il Naviglio di banconote da 100 euro, poi risultate false

Nelle ultime ore sui social è apparso un video del loro "blitz": nelle immagini si vedono tre o quattro persone che gettano il denaro nell'acqua e alcuni "complici" che li filmano. 

Il mistero era nato nelle prime ore di mercoledì, quando numerosi passanti avevano notato i soldi nel Naviglio e qualcuno aveva anche tentato di recuperare le banconote, prima di scoprire che in realtà si trattava di un semplice facsimile. 

Piccolo particolare: a condividere su Instagram il video dell'azione è stato un profilo appena nato e "intitolato" a Mario Draghi, ex presidente della Banca centrale europea. Il perché del blitz però ancora non è chiaro e il mistero, per ora, resta. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento