Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spacciava marijuana al dettaglio in un appartamento di via De Pretis: in manette una 58enne italiana

Martedì 30 giugno la Polizia di Stato ha fermato la donna che nella sua casa a Milano deteneva circa due etti e mezzo di erba, una bilancia di precisione e decine di bustine di cellophane per le dosi

 

Nel suo appartamento deteneva circa due etti e mezzo di marijuana destinato allo spaccio, per così dire, “casalingo”. A finire nei guai una cittadina italiana di 58 anni, che aveva trasformato la propria abitazione in via De Pretis in un centro di vendita al dettaglio, dove i clienti entravano e compravano indisturbati.

A scoprirla sono stati martedì 30 giugno gli agenti della Polizia di Stato di Milano che dopo una serie di appostamenti hanno arrestato la donna. Nella casa 236 grammi di marijuana, una bilancia di precisione e una scatola con decine di bustine di cellophane per confezionare le dosi di erba destinate alla vendita.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento