Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La statua di Ibrahimovic a Milano? Per il sindaco Sala si può: "È un grande campione"

Il primo cittadino si dice disponibile ad accogliere la statua del centravanti tornato al Milan dopo 9 anni. La scultura, attualmente nella città svedese di Malmoe, è già stata vandalizzata due volte dagli haters di Zlatan

 

"La stauta di Ibra a Milano? Se qualcuno lo propone da parte mia la disponibilità c'è". Così il sindaco Beppe Sala risponde alla domanda di un cronista che gli chiede se il Comune sarebbe disposto ad ospitare la scultura che raffigura il centravanti svedese, tornato al Milan dopo 9 anni e con anche un passato nerazzurro alle spalle.

La scultura, attualmente nella città svedese di Malmoe, è già stata vandalizzata due volte dagli haters di Zlatan, infuriati per la decisione del giocatore di acquistare una squadra di calcio rivale a quella della sua città natale (Malmoe appunto). Tra le varie proposte per salvaguardare l'opera, era stata avanzata anche quella di ospitarla proprio a Milano, dove Ibra è voluto tornare a vestire la maglia del Diavolo, attualmente in crisi di punti e risultati.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento