Che risposta riceverà lo straniero che cerca casa a Milano? Il test de il Fatto Quotidiano.it con un ragazzo del Togo

 

L'esperimento sociale è stato condotto dal cronista Alberto Marzocchi de Il Fatto Quotidiano.it che ha così spiegato come si è svolto il test: 

Nell’ultimo anno sono stati diversi i casi denunciati, in Italia, di proprietari di casa che hanno messo nero su bianco il proprio rifiuto di accettare inquilini stranieri

Per la verica abbiamo scelto Milano, che peraltro si è da poco aggiudicata il primo posto nella classifica sulla qualità della vita elaborata dal Sole24Ore.

Ci siamo rivolti a Tay Vines, noto youtuber (sul suo canale ha quasi 300mila iscritti, mentre su Facebook è seguito da più di mezzo milione di persone) che viene dal Togo, vive a Lecco da otto anni e che per sé sogna un futuro in Italia con una carriera da attore comico.

In una prima fase abbiamo telefonato ai privati che pubblicano decine di annunci al giorno sui portali di affitti. 
Nella seconda fase siamo andati nelle agenzie immobiliari con una telecamera nascosta. Il risultato, tra numerosi “no”, discriminazioni e abitazioni già occupate (ma che poi non si sono rivelate tali) è nel video.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento