Mercoledì, 4 Agosto 2021

Lascia una lettera sulla banchina e si getta sui binari: ragazzina di 16 anni muore sotto il treno

Avrebbe fatto tutto volontariamente C. M.. Avrebbe scritto una lettera, poi lasciata sulla banchina, e si sarebbe gettata sotto il treno in corsa. 

Si sarebbe suicidata la ragazzina di sedici anni morta martedì mattina dopo essere stata investita da un convoglio partito da Milano Cadorna e diretto a Novara Nord

Il dramma si è consumato alle 9.15 nella stazione di Cesate, dove il treno era di passaggio. La giovane, secondo quanto finora ricostruito dagli uomini della Polfer, avrebbe atteso l’arrivo del convoglio - al binario 1 - e poi si sarebbe lanciata sui binari. 

Sul posto, nel disperato tentativo di salvarle la vita, sono intervenuti i vigili del fuoco, un’ambulanza e un’auto medica, ma la ragazzina è morta sul colpo. 

In stazione sono arrivati anche gli agenti della polizia ferroviaria. Proprio loro hanno ritrovato sulla banchina la lettera che sarebbe stata scritta dalla ragazza prima del gesto estremo. 

Si parla di

Video popolari

Lascia una lettera sulla banchina e si getta sui binari: ragazzina di 16 anni muore sotto il treno

MilanoToday è in caricamento