Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, ecco il 'tampone sospeso': "Anche gli ultimi hanno il diritto di essere testati per il Covid"

In piazzale Baiamonti, davanti alla sede della 'Brigata sanitaria soccorso rosso', il tendone in cui pagare un test antigenico rapido gratuito da lasciare a chi non se lo può permettere

 

Un 'tampone sospeso', ispirato alla celebre usanza napoletana del caffè sospeso, da lasciare in dono a chi non se lo può permettere. È l'iniziativa di ADL Cobas, Arci e Medicina democratica, che a partire da sabato 12 dicembre, e per i prossimi weekend, ha allestito in piazzale Baiamonti un tendone per i test rapidi antigenici nel quale, oltre a testare se stessi, si potrà pagare un tampone per i meno fortunati.

"Anche gli ultimi hanno diritto a essere testati per il Covid - spiegano gli organizzatori davanti alla struttura allestita di fronte alla sede della 'Brigata sanitaria soccorso rosso' - Pensiamo ai riders, ai migranti e ai senzatetto, ma anche a tutte quelle famiglie provate dalla crisi che non si possono permettere il costo di un tampone. Oggi è importante essere qui per dimostrare che solo con la solidarietà si possono colmare le evidenti lacune del nostro sistema sanitario".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento