Il teatro Lirico sarà intitolato a Giorgio Gaber. E a settembre riparte la stagione dopo quasi 20 anni

Il d-day sembra essere stato fissato nel settembre 2018. Il teatro Lirico, chiuso dal 1999 per importanti lavori di ristrutturazione e restauro, inizia a vedere la luce e in occasione della presentazione del nuovo album di Giorgio Gaber, rivisitato e pubblicato da Ivano Fossati, si è anche fatto il punto della situazione.

I lavori sembrano finalmente procedere senza intoppi, "le temperature fredde di questo inverno non hanno aiutato - ha detto l'assessore comunale ai Lavori pubblici Gabriele Rabaiotti - ma siamo ottimisti e vogliamo far ripartire la stagione teatrale già a settembre. Restituire questo spazio alla città - ha proseguito l'assessore - significa chiudere una ferita aperta nel cuore della nostra metropoli".

Il teatro di via Larga, terminati i lavori, sarà intitolato a Giorgio Gaber, un momento molto atteso di cui si è discusso per anni e che consacra la popolarità e l'affetto al cantautore milanese dell'intera cittadinanza.

Si parla di

Video popolari

Il teatro Lirico sarà intitolato a Giorgio Gaber. E a settembre riparte la stagione dopo quasi 20 anni

MilanoToday è in caricamento