Truffa da 36 milioni all'erario: più di 100 persone e 88 aziende indagate dalla Guardia di Finanza

Attraverso un intricato sistema di cessione e riscossione dei crediti era stato messo in piedi un vero e proprio sistema di elusione del fisco

Una truffa da 36 milioni di euro che coinvolgerebbe ben 88 aziende di Milano e hinterland. È quanto scoperto dalla Guardia di Finanza, che nel corso dell’indagine rinominata “Take ovest” ha smantellato un vasto sistema di elusione dei tributi all’erario messo in piedi grazie a un intricato sistema di cessione e riscossione di crediti verso l’Agenzia delle Entrate.

Sotto indagine più di 100 persone e una galassia di imprese diffusa tra la Lombardia, il Lazio, il Piemonte e l’Emilia Romagna, imprese operanti nei settori edile, trasporto merci, vigilanza privata, ristorazione e alberghiero.

Video popolari

Truffa da 36 milioni all'erario: più di 100 persone e 88 aziende indagate dalla Guardia di Finanza

MilanoToday è in caricamento