Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Truffa da 36 milioni all'erario: più di 100 persone e 88 aziende indagate dalla Guardia di Finanza

Attraverso un intricato sistema di cessione e riscossione dei crediti era stato messo in piedi un vero e proprio sistema di elusione del fisco

 

Una truffa da 36 milioni di euro che coinvolgerebbe ben 88 aziende di Milano e hinterland. È quanto scoperto dalla Guardia di Finanza, che nel corso dell’indagine rinominata “Take ovest” ha smantellato un vasto sistema di elusione dei tributi all’erario messo in piedi grazie a un intricato sistema di cessione e riscossione di crediti verso l’Agenzia delle Entrate.

Sotto indagine più di 100 persone e una galassia di imprese diffusa tra la Lombardia, il Lazio, il Piemonte e l’Emilia Romagna, imprese operanti nei settori edile, trasporto merci, vigilanza privata, ristorazione e alberghiero.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento