rotate-mobile

Auricolari e telecamere nascoste: la truffa (finita male) per superare il quiz della patente

La scoperta della Polizia di Stato di Milano durante un esame presso la motorizzazione civile. Indagati tre cittadini cinesi

Sorpresi in flagranza di reato mentre cercavano di superare la prova teorica dell'esame di guida con l'aiuto di telecamere e auricolari nascosti. Protagonisti della truffa 3 cittadini cinesi di 43, 40 e 36 anni, che con l'aiuto di un complice appostato fuori dalla motorizzazione civile volevano passare il quiz con uno stratagemma.

Grazie alla telecamera nascosta il complice leggeva le domande, indicando poi la risposta tramite due cellulari nascosti sotto agli abiti dei 3 esaminandi, che vibravano alternativamente per indicare se rispondere VERO o FALSO.  I tre sono ora indagati dalla Polizia per truffa ai danni dello Stato.

Si parla di

Video popolari

Auricolari e telecamere nascoste: la truffa (finita male) per superare il quiz della patente

MilanoToday è in caricamento