rotate-mobile

La maxi truffa con il reddito di cittadinanza nel negozio di Milano. Video

Come agiva il negoziante ora finito ai domiciliari

Eccolo in azione l'uomo dei "miracoli" che trasformava il reddito di cittadinanza in soldi contanti. Ora finito agli arresti domiciliari, è il titolare di un negozio di telefoni e internet point di Milano, un locale finito nel mirino dei carabinieri meneghini del gruppo tutela lavoro perché considerato snodo principale di una maxi truffa con al centro il reddito di cittadinanza. 

Il trucco era semplice, ma evidentemente funzionante. I percettori del reddito versavano attraverso dei pagameti Pos senza causale l'intera somma al negoziante, che poi dava loro i soldi in contanti, trattenendo il 15% del totale.
 

Video popolari

La maxi truffa con il reddito di cittadinanza nel negozio di Milano. Video

MilanoToday è in caricamento