Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, truffavano anziani facendosi consegnare denaro e gioielli: le intercettazioni telefoniche

Maxi operazione antimafia tra il capoluogo lombardo e le province di Napoli, Bergamo e Genova, con ramificazioni anche in Spagna. Gli indagati avrebbero legami con il clan camorristico Contini

 

Parte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Milano la maxi operazione antimafia che ha portato a perquisizioni e misure cautelari nei confronti di 51 persone, indagate per una serie di truffe agli anziani riconducibili all’attività del clan camorristico napoletano Contini.

L’operazione è scattata all’alba di venerdì 8 novembre in numerose province italiane, con ramificazioni persino Spagna. Nelle intercettazioni, rese pubbliche dalla DDA di Napoli, ecco come i truffatori raggiravano gli anziani facendosi consegnare denaro e preziosi che poi venivano ricettati da una gioielleria campana.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento