rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022

Test truccati e documenti finti per la cittadinanza: a Milano il maxi business che sfruttava i migranti

Il giro d'affari smantellato dalla Polizia di Stato che ha arrestato 4 persone legate a una scuola per stranieri e indagato altre 78 persone

Quattro arresti e 78 indagati nella maxi operazione della Polizia di Stato che ha portato a smantellare una fitta rete di truffe ai danni di stranieri con la promessa di dar loro un regolare permesso di soggiorno.

È accaduto a Milano, dove gli inquirenti hanno scoperto una serie di istituti specializzati in documenti taroccati e test per la cittadinanza risultati in realtà pilotati per garantirne l'esito positivo in cambio di soldi.

A far scattare le indagini la denuncia di una ragazza italiana che aveva denunciato di essere stata costretta a contrarre un matrimonio fittizio con un egiziano con il solo obiettivo di permettere a quest'ultimo di ottenere il permesso di soggiorno e regolarizzare la propria posizione in Italia.

Video popolari

Test truccati e documenti finti per la cittadinanza: a Milano il maxi business che sfruttava i migranti

MilanoToday è in caricamento